A Sante Marie Il Campo dei Ribelli, teatro, natura e storia di Briganti

Sante Marie (Aq). La II edizione del Campo dei Ribelli – Briganti è programmata dal 14 a domenica 21 luglio con ingresso gratuito, si tratta di un campus teatrale estivo ideato dai registi Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini che fa rivivere le storie dei briganti attraverso il teatro, la natura e la cultura di questa antica tradizione.

Tradizione che affonda le sue radici proprio in questo territorio. Saranno più di 20 i partecipanti in questo secondo appuntamento che per 7 giorni lavoreranno a uno spettacolo che andrà in scena il 21 luglio. Verranno svelate le maschere della storica commedia dell’arte e, inoltre, verrà sviluppato un progetto sperimentale sulla figura e l’azione del generale José  Borjes, generale spagnolo, inviato da re Francesco II di Borbone per riconquistare il perduto Regno delle Due Sicilie dopo l’unità d’Italia, cercando di sfruttare il fenomeno del brigantaggio.

Il sindaco Lorenzo Berardinetti: “Sante Marie ha una storia importante che merita di essere riscoperta e trasmessa ai giovani affinché ne tengano viva la memoria. Ben vengano, quindi, iniziative come quella del Campo dei Ribelli – Briganti. A Stefano e Rossella vanno i miei complimenti per aver avuto il coraggio di sviluppare un progetto così singolare e ambizioso”.

Milleluci Pratola di Alberto Coccovilli