Camera ardente a Sulmona per il Carabiniere travolto in provincia di Bergamo

Sulmona (Aq). Camera ardente a Santa Maria Ausiliatrice per Emanuele Anzini, il carabiniere in servizio a Zogno morto investito a Terno d’Isola nella bergamasca, durante un posto di blocco, la scorsa notte, travolto da un’auto guidata da un cuoco ubriaco che già a novembre aveva investito un’altra persona.

Oggi avrebbe compiuto gli anni Anzini, la salma torna a Sulmona é il giorno del suo funerale che si celebrerà oggi alle ore 15 nel duomo di San Panfilo.

Tanta gente innvisita, per salutarlo, per il cordoglio nella chiesetta Santa Maria Ausiliatrice guidata da don Carmine in uno dei quartieri dove si è sviluppata la città dei confetti, ai tempi del boom economico, peopeio qui é cresciuto l’appuntato 41enne con la sua famiglia e gli amici. Davanti al feretro tra carabinieri e amici la figlia abbraccia e stretta dall’affetto di tutti.

mariatrozzi77@gmail.com