Movida. Controlli a tappeto a Sulmona, denuncia e arresto

Controlli a tappeto anche a Sulmona (Aq) con la Polizia che ha identificato 45 giovani tra i quali un extracomunitario con precedenti per reati in materia di stupefacenti, denunciato perché senza permesso di soggiorno al seguito.

La polizia ha arrestato un gambiano di 23 anni per violenza e lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale. Come già anticipato, una pattuglia della volante è prontamente intervenuta nella stazione ferroviaria di Sulmona dopo una segnalazione di una aggressione al capotreno a bordo di un convoglio ferroviario (leggi qui). I poliziotti hanno individuato l’autore del fatto, sceso dal convoglio per allontanarsi frettolosamente, lo hanno fermato e identificato. Si tratta di un gambiano 23enne che nel tentativo di sottrarsi agli agenti li ha aggrediti. Il giovane è stato arrestato e tradotto nella casa di reclusione di Sulmona a disposizione dell’autorità giudiziaria che ne ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione presso la polizia giudiziaria.

Archivio

Sulmona. Senza biglietto in treno minaccia il controllore e i poliziotti