Altri cavalli incustoditi catturati, questa volta sulla strada statale 584

Lucoli (Aq). Altra cattura di cavalli incustoditi a Lucoli ( Aq) questa volta recuperati sulla strada statale 584 il 23 maggio.

Ad eseguire l’ordinanza sindacale 13/2018 sono i carabinieri forestali di Tornimparte e quelli del reparto a cavallo di Assergi, sempre in provincia dell’Aquila.

La difficoltà nel governare i 7 animali avrebbe reso necessario, per il personale veterinario della Asl 1, un rinvio della lettura dei microchip delle bestie ricoverate ora in una stalla di sosta.

Due settimane fa, sempre nel territorio di Lucoli, è stato recuperato un cavallo rimasto incustodito al pascolo, in alta quota, per tutto l’Inverno, sulla piana di Campo Felice, una vera e propria tortura per un animale di allevamento.

mariatrozzi77@gmail.com