Quasi mezzo chilo di eroina addosso, arrestato un giovane gambiano

Martedì sera, all’Aquila, i poliziotti dell’antidroga hanno arrestato M. K. 27enne gambiano, residente a Roma, in possesso di circa 430 grammi di eroina.

Il giovane è stato notato mentre usciva, con fare circospetto, da uno condominio del centro  e alla vista dei poliziotti è apparso ancora più nervoso, ha cercato di allontanarsi per le vie limitrofe. Fermato e sottoposto a minuzioso controllo, è stato trovato con addosso 2 involucri di eroina alcune in palline pronte per essere commercializzate al dettaglio e la  4 mila 800 euro in contanti, una considerevole somma di denaro di cui non ha saputo dare una ragione sul possesso né indicarne una provenienza. Il 27enne, M.K., è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa circondariale dell’Aquila.