Bonificata Roncisvalle. A quando un intervento di recupero almeno della fontana

Sulmona (Aq). La chiesa è ormai andata, non lasciamo però che faccia la stessa fine la fontana di Roncisvalle che ha urgente bisogno di un intervento di messa in sicurezza molto più della sostituzione dei cordoli in centro storico su corso Ovidio. Il sito è stato bonificato ma non basta (vedi video).

Nel piano triennale non c’è traccia di questo come di altri interventi necessari alla città e ci riferiamo, ad esempio, alle rotonde che sono indispensabili sulla statale 17, da concordare con l’Anas, per avere un tratto più sicuro, meno incidenti e meno vittime. L’amministrazione insiste sugli stessi errori del passato e soccombe nelle cause con i suoi dipendenti in pensione con un patrimonio storico-artistico sbriciolato, razziato e abbattuto dal tempo con palazzo San Francesco che accumula debiti e mutui come fossero confetti e chiede volontari a costo zero per ogni cosa. Giusto prendersi cura, non sporcare e non danneggiare la città perché siano i suoi abitanti, ma il peso chiesto alla comunità in termini di contributi e volontariato sta diventando davvero eccessivo.