Mattia Tedeschi eletto Nuovo Segretario del Pd di Pratola Peligna

Pratola Peligna (Aq). Si cambia volto e con Mattia Tedeschi, 28enne eletto all’unanimità nuovo segretario del Partito democratico, il circolo Pd di Pratola Peligna si porta avanti e a palazzo Colella in congresso fa spazio ai giovani in gamba.

É stato anche rinnovato il direttivo del circolo. Tedeschi, neo segretario, ha illustrato le linee guida della sua mozione che puntano alla ricostruzione del partito con un campo largo delle forze di centrosinistra,  interpretazione delle esigenze locali e territoriali, ma anche intervento su tematiche nazionali. Immancabile il dialogo con i circoli delle altre località Pelignee costituzione di un coordinamento tra valle Peligna e Alto Sangro. Il partito dovrà aprirsi ed essere inclusivo con un’opposizione costruttiva ed efficace. Una fase nuova nel circolo pratolano che dovrà essere in grado di costruire un nuovo gruppo pronto ad affrontare le sfide e gli appuntamenti del futuro.

Dopo la relazione del segretario uscente Piergiuseppe Liberatore e l’elezione del presidente dell’assemblea Luigi Liberatore, si è aperta la discussione e si è giunti alla votazione del nuovo direttivo e della nuova segreteria formata da: Mattia Tedeschi, Laila Coccovilli, Antonio Di Bacco, Domenico Di Pietro, Daniele Formichetti, Piergiuseppe Liberatore, Damiano Mastrangioli e Riccardo Merolli. “Sono onorato e felice della fiducia accordatami – ha dichiarato il giovane Tedeschi – É il momento di ripartire e di ricostruire il partito, un nuovo gruppo pronto per le sfide future e soprattutto un campo largo delle forze di centrosinistra locali. Ci impegneremo al massimo”. Al congresso sono intervenuti anche Francesco Piacente, segretario provinciale Pd dell’Aquila, Michele Fina, direzione nazionale Pd e rappresentante dell’Accademia Primo Levi Daniele Marinelli del Pd di Castel di Sangro (Aq) Massimo Di Bartolo di Raiano (Aq) ed altri rappresentanti dei circoli limitrofi dell’aquilano.