Studenti del classico manifestano a piazza XX: ‘Riaprite il liceo in centro’

“Piazza XX bene Comune” così gli studenti salutano il cantiere del centro storico smantellato per garantire la manifestazione dei ragazzi davanti all’edificio che ospitava il liceo classico, già collegio dei Gesuiti.

Un minuto di silenzio per le vittime del terremoto del 2009 e poi gli interventi. “Avere la scuola in centro storico” dov’era prima, questo chiede il portavoce dei liceali che chiede dove siano finiti i 4 milioni di euro stanziati per la ristrutturazione della struttura scolastica, giusta domanda. “Noi siamo qui pe fa quacche cosa – il giovane Francesco dice di parlare in dialetto – così almeno ci capite! – e aggiunge – Ascoltateci, crediamo ancora nel futuro del nostro territorio che passa dal nostro ritorno in quella sede”. I ragazzi ringraziano l’assessore comunale ai lavori pubblici, Mauro Tirimacco per aver reso disponibile la piazza e tanti altri.

mariatrozzi77@gmail.com