É L’Ora della Terra. In Abruzzo un giorno intero a sostegno del Pianeta

Per l’Ora della Terra (Earth Hour) sabato anche in Abruzzo saranno tantissime le città che aderiranno all’iniziativa, nata nel 2007 e organizzata dal Wwf, per manifestare insieme e realizzare qualcosa di concreto contro i cambiamenti climatici. Luci spente dunque per un’ora, sino alle ore 21.30, ma la regione verde d’Europa aggiunge i volontari del Wwf Abruzzo che organizzano delle attività di pulizia sulla costa abruzzese.

“Quest’anno in Abruzzo abbiamo voluto fare di più –  dichiara Luciano Di Tizio, delegato Wwf Abruzzo – La mattina del 30 marzo grazie ai nostri volontari e alle adesioni di tante associazioni amiche abbiamo organizzato 4 attività di volontariato per la pulizia a mano delle spiagge per rimuovere le grandi quantità di plastica e di rifiuti che purtroppo sono abbandonate sul nostro litorale. La pulizia avviene a mano per evitare di danneggiare la vegetazione litoranea e i nidi di fratino che in queste settimane iniziano a essere presenti, ma anche per selezionare il materiale da raccogliere, portando via plastica e rifiuti in genere, ma lasciando rami e alghe che forniscono rifugio e alimentazione per la microfauna presente sulle spiagge”. L’iniziativa plastic free sarà garantita  sulle spiagge di Martinscuro, dalle ore 9 presso la rotonda dello stabilimento La rosa blu; a Roseto degli Abruzzi, alle ore 9.30 presso lo stabilimento Lido d’Abruzzo; a Pescara alle ore 9 presso l’ingresso lato mare della Lega navale e a San Vito Chietino, appuntamento alle ore 10 presso il molo lungomare di Gualdo.

“L’Ora della Terra è un grande segnale di attivazione a livello planetario contro i cambiamenti climatici a favore della nostra vita sul Pianeta e abbiamo deciso di celebrarlo attraverso un’azione concreta di volontariato –  dichiara Dante Caserta, vicepresidente del Wwf Italia – I cambiamenti climatici dipendono dall’uomo, ma anche cambiare i nostri stili di vita e impegnarci di più per la tutela dell’ambiente dipendono dall’uomo. Sabato invitiamo tutti gli abruzzesi ad unirsi al Wwf aderendo alle iniziative che troveranno sul sito Oradellaterra.org e spegnendo simbolicamente le luci di casa dalle ore 20.30 alle 21.30”.