Piantati 10 Alberi per mitigare l’impatto ambientale di 4 mila 500 km in auto

Oltre 4 mila km in auto, l’ossigeno bruciato sarà recuperato in termini di qualità dell’aria grazie agli alberi che oggi sono stati piantati nella riserva del Salviano, in Marsica, con la manifestazione Alberi per il futuro, organizzata dal M5s ad Avezzano (Aq).

“Abbiamo piantato 10 alberi, lavorando sodo con tanti cittadini – ha commentato il consigliere regionale Giorgio Fedele insieme al consigliere comunale Eligi – Un gesto simbolico che vuole porre una riflessione sugli impatti ambientali dei nostri stili di vita, ma anche per riportare il senso di comunità, di attenzione e di cura per la nostra regione – continua Fedele – Il territorio è di tutti noi dobbiamo averne cura e saperlo utilizzare.  I 10 alberi piantati oggi vanno a colmare in 10 anni l’impatto che un’automobile ha per 4 mila 500 chilometri o quello di una caldaia che scalda per 45 giorni. Sono numeri che dovrebbero far riflettere. Una riflessione che oggi ha ancora più importanza poiché viviamo un momento in cui finalmente le nuove generazioni prendono con la propria responsabilità in mano il proprio futuro – conclude Fedele – Sono molto contento che il M5s Avezzano abbia portato avanti questa iniziativa che spero sia seguita da tante altre simili in tutta la regione. Noi ci siamo per il nostro Abruzzo che vogliamo torni presto a meritare la denominazione di polmone verde d’Italia”.