Alberi per il futuro, in Marsica domenica

Avezzano (Aq). Alberi per il futuro in programma domenica alle ore 10.30 al valico del Salviano è un’iniziativa del Movimento 5 stelle marsicano per rispondere all’appello delle nuove generazioni e piantare alberi per il futuro dei nostri figli e del Pianeta.

Aggiornamento

Sarà presente il consigliere regionale Giorgio Fedele all’appuntamento organizzato dal M5s e con lui anche il consigliere comunale Francesco Eligi. “Gli alberi che pianteremo nei loro primi 10 anni di vita assorbiranno 500 kg di CO2 pari a quanto prodotto da un’auto, di media cilindrata, che percorre 4 mila 500 km oppure da una caldaia a metano da 24kw accesa per 45 giorni – spiega Fedele – Sono dati che ci danno la misura dell’impatto ambientale dei nostri consumi energetici e ci impegnano a cambiare rotta da subito”.

“Gli alberi che pianteremo ad Avezzano oltre ad assorbire CO2, responsabile del riscaldamento globale e dei mutamenti del clima e a rilasciare parte dell’ossigeno che respiriamo, renderanno più verde e più bella la nostra Riserva del Salviano” afferma il consigliere comunale Francesco Eligi.

Alberi per il futuro è un progetto che nasce nel 2015 tra Reggio Emilia e Milano ed entra subito nel cuore di Gianroberto Casaleggio che, nel dicembre di quell’anno, partecipa alla messa a dimora di 577 alberi nel capoluogo lombardo. Gianroberto curava un piccolo bosco su un terreno di sua proprietà in Piemonte e in quell’occasione riuscì a condividere impegno e passione con molti altri cittadini. Dal 2015 ad oggi sono stati piantati oltre 27 mila alberi in 72 comuni d’Italia.