Rapine eseguite con un Pelapatate: arrestato il malvivente

Pescara. Alle ore 14 oggi, i Carabinieri della sezione radiomobile del Nucleo operativo hanno arrestato, per rapina aggravata S. E. 40enne pescarese, che con un pelapatate ha eapinato un supermercato (Eurospin) di via Aldo Moro e qualche minuto prima ha tentato di rapinarne un altro in via Rigopiano.

Alle ore 12.50, con il volto travisato da cappuccio di una felpa di colore blu e cappello di colore grigio con visiera, un uomo armato di un oggetto acuminato, si è introdotto nel supermercato di via Rigopiano, minacciando la cassiera. L’arma bianca è risultata poi essere un pelapatate, l’uomo é stato immediatamente allontanato dal titolare del supermercato. Appena dopo il rapinatore ha raggiunto un altro supermercato, in via Aldo Moro e puntando al volto della cassiera lo stesso pelapatate ha preteso i soldi minacciando più volte la donna. Parte dell’incasso e del contenuto del cassetto del registratore di cassa sono stati sottratti. Il rapinatore è stato seguito, all’esterno del supermercato, dal direttore del punto vendita e dal vigilante del centro, un giovane extracomunitario. I due hanno bloccato il rapinatore in fuga e lo hanno consegnato ai Carabinieri. Nella fuga il criminale ha perso il contate recuperato da un passante che lo ha restituito alla cassiera del supermercato, circa 350 euro, unitamente al cassetto. il pelapatate é stato recuperato e sequestrato. L’arrestato, già gravato da numerosi precedenti penali, è stato arrestato e tradotto al carcere San Donato.

mariatrozzi77@gmail.com