Trasporto Pubblico locale, Uil: l’amministrazione di Sulmona investa di più!

Sulmona (Aq). L’amministrazione comunale deve investire di più sul trasporto pubblico urbano, lo scrivono in una nota Mauro Nardella, segretario Uil cst adriatica Gran Sasso e  Vincenzo Marcotullio segretario Uil Trasporti.

I mezzi guasti per il trasporto pubblico locale sono ormai una consuetudine, disagi per i passeggeri che contano sul mezzo di trasporto per spostarsi e andare a lavorare o per altre faccende e anche per gli autisti dei mezzi, alcune volte presi di mira. Bisogna assolutamente correre ai ripari prima di altri e più gravi inconvenienti – dichiarano i sindacalisti Uil – L’acquisto di nuovi e più ecologici automezzi, unito ad una politica di investimenti volta all’utilizzo dei mezzi pubblici con maggiore assiduità, devono essere programmati dall’amministrazione. Se vogliamo che ci sia maggiore attenzione nei confronti delle persone più bisognose, sono soprattutto loro che si servono dei mezzi pubblici e se desideriamo intervenire in direzione di uno sviluppo turistico della città dobbiamo prevedere fermate e linee per l’area camper  per l’abbazia Celestina, l’eremo di Sant’Onofrio)- concludono Nardella e Marcotllio – Non si potrà prescindere da un fattivo e risolutivo intervento sul trasporto pubblico per restituire alla città l’attenzione che merita”.

mariatrozzi77@gmail.com