Mobilità sostenibile con i partner del progetto europeo Optitrans

Pescara. Condividere idee e strategie per elaborare nuovi progetti in materia di mobilità sostenibile, al fine di ridurre le emissioni in atmosfera e migliorare i collegamenti, soprattutto nelle aree periurbane e rurali. è l’obiettivo del progetto europeo Optitrans, inserito nel programma Interreg, a cui partecipa la Regione.

Lavori in corso, sino a domani, per i rappresentanti di città e regioni di Croazia, Spagna, Grecia, Estonia e Romania presenti nel capoluogo adriatico. Un’occasione per implementare lo studio già avviato dai dipartimenti regionale Trasporti e rapporti con l’Europa. Questa mattina gli ospiti hanno visitato l’area marina protetta Torre del Cerrano a Pineto, ne in provincia di Teramo. Una location scelta perché attraversata da uno dei tratti già completati della pista ciclabile del progetto Bike to coast, nella riserva è presente anche una stazione di ricarica per le bici elettriche completamente autoalimentata, dove la mobilità sostenibile è già realtà e dove l’ambiente fa da volano allo sviluppo turistico dell’area e alla promozione delle risorse del territorio.