Passeggiata pomeridiana ieri per un Orso bruno marsicano

É stato avvistato ieri pomeriggio, attorno alle ore 17, distante dal centro urbano, nei pressi di una stradina di campagna tra Bugnara e Introdacqua, nell’aquilano.

Forse si è appena svegliato dal letargo o magari quello degli Orsi Bruni Marsicani è un sonno intermittente, un po’ tormentato, a singhiozzo. Ieri il plantigrado, bella stazza, solo e pacifico, avrà sentito odori e aria di Primavera? Un passante è riuscito persino ad immortalare, da lontano, il passaggio dell’animale mentre di gran passo si allontanava verso il bosco. Quasi al centro dell’immagine compare una macchia scura, sarebbe proprio l’ingombrante fondo schiena del plantigrado che, spiega il fotografo in erba, si allontanava precipitosamente dall’area. Alla vista del grande mammifero, l’uomo dice di aver preso paura e non se l’è sentita di restare sul posto anche se l’orso si è allontanato. Un po’ sorpresi non tanto dall’animale quanto dell’uomo curioso con in mano una tavoletta lampeggiante, dei corvi a destra dell’orso restano ad osservare su un ramo di olivo, arricchendo la scena del passaggio. Anche loro sembrano più interessati a farsi riprendere nello scatto che a seguire l’orso sul fianco, probabilmente senza appetito. L’orso di passaggio è impegnato a scendere il gradone dell’enorme appezzamento di terreno che sta attraversando per scomparire appena dopo su una leggerissima scarpata che lo porterà nel bosco dove poi è tornato ad essere invisibile.

mariatrozzi77@gmail.com