Controlli per Carnevale, chiuso laboratorio di Confetti privo d’igiene e senza registrazione

Attività di laboratorio chiusa in una confetteria del centro storico a Sulmona (Aq) dopo i controlli eseguiti, nel primo pomeriggio di ieri, dai Carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni (Nas) di Pescara all’opera in tutto il territorio regionale per garantire un Carnevale in sicurezza, soprattutto per il consumo dei prodotti tipici dolciari.

Carnevale senza brutte sorprese, per questo in un esercizio commerciale di corso Ovidio, nella città dei confetti, è stata disposta la chiusura del laboratorio adibito al confezionamento di prodotti per la confetteria, privo dei requisiti igienico strutturali. Dagli accertamenti risulterebbe aperto senza  preventiva comunicazione per la necessaria registrazione. Il dirigente del servizio igiene alimenti e nutrizione dell’Azienda sanitaria locale (Asl 1) è intervenuto sul posto disponendo, sempre ieri,  l’immediata chiusura, a tempo indeterminato, dell’attività di laboratorio confezionamento prodotti della confetteria intestata ad una 52enne  del posto. Il valore dell’attività, comprese le attrezzature, è di  circa 300 mila euro.

mariatrozzi77@gmail.com