Gianni Gabriele (Fi): No alle Passerelle Elettorali per strutture di Valore Sociale

Anversa degli Abruzzi (Aq). “La comunità terapeutica riabilitativa Il castello  non può essere e non deve essere lo strumento di una campagna elettorale” ad affermarlo è Gianni Gabriele, andidato di Forza Italia per le regionale del 10 febbraio, che sindaco nel 1995 insieme agli altri amministratori anversani, ha sostenuto l’insediamento della comunità Il Castello ad Anversa.

Aggiornamento

“É forte la preoccupazione per la disinvoltura elettorale con la quale, altri candidati alla carica di consigliere regionale, in questi giorni liquidano con un semplice spot elettorale la difficile realtà. La cittadinanza anversana e il centro Abruzzo sono perfettamente consapevoli che l’amministrazione regionale uscente ha penalizzato con le sue scelte la comunità Il Castello, non concedendo l’aumento dei posti letto (20) a suo tempo già assegnati e dirottando gli stessi verso altre strutture fuori dal nostro territorio. Il tutto purtroppo senza alcuna azione contraria dell’assessore alle aree interne, Andrea Gerosolimo – continua Gianni Gabriele – Da ex sindaco di Anversa degli Abruzzi che con passione e rispetto ho sempre lavorato alla crescita della comunità Il Castello, mi spiace vedere, stranamente a pochissimi giorni dalle elezioni, fare passerelle e promesse elettorali perfino all’interno di strutture dall’alto valore sociale che, come tutti sanno, non vivono di promesse, ma di atti concreti. É opportuno ricordare che l’adeguamento di alcune tariffe specifiche era un atto dovuto (decreto Legge 10/2016) e già applicato a carattere generale in tutte le regioni”. L’obiettivo di Gianni Gabriele è riportare la politica sul sentiero che merita evitando le inutili passerelle elettorali in luoghi che meritano altro tipo di attenzioni.

mariatrozzi77@gmail.com