Futura Italia. Per la tappa abruzzese il Miur sceglie il Liceo Ovidio e Sulmona

Un’occasione preziosa per la valle Peligna per poter affrontare con gli studenti i temi dello sviluppo sostenibile e della tutela dell’Ambiente. La finestra è stata aperta a Sulmona (Aq) dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con #futura_sulmona, evento unico promosso dal Miur che il Polo liceale Ovidio gestirà grazie ad un progetto elaborato dai docenti.

Aggiornamento

L’unica tappa prevista in Abruzzo è proprio Sulmona per #FuturaItalia. L’iniziativa del Miur è collegata al Piano nazionale Scuola digitale grazie ad un progetto presentato dal Polo Liceale Ovidio, #FuturaSulmona.

L’evento si svolgerà dal 2 al 4 ottobre 2019 nel centro storico della città che ha dato i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone con 3 giorni di conferenze, workshop, esperienze di innovazione laboratoriali rivolte a studenti, docenti e dirigenti scolastici. Il tema portante dell’iniziativa sarà Lo sviluppo sostenibile delle città e l’Ambiente nel rispetto degli obiettivi previsti dall’Agenda 2030.

Sarà un’occasione importante che metterà Sulmona al centro della Regione Abruzzo nel raccontare la scuola digitale e le sue buone pratiche in chiave innovativa. Tutte le istituzioni scolastiche, di ogni ordine e grado, sono invitate a partecipare per festeggiare la Scuola Digitale.

 

Scuola Digitale Miur Social promo su Youtube