Preoccupati per la destinazione dei fondi, il Pums dimenticato

Sulmona (Aq). Sulla Mobilità sostenibile considerata dall’amministrazione Casini con uno stanziamento di 30 mila euro, il rischio é che i fondi finascano impiegati per altri scopi, così segnala in una nota il MeetUp amici di Beppe Grillo Sulmona.

Il finanziamento é previsto nel bilancio comunale ed é destinato alla definizione e all’avvio di un Piano urbano di mobilità sostenibile (Pums). La voce in bilancio é stata generata dalla maggiore sensibilità dei cittadini alle tematiche ambientali che si registra in valle Peligna grazie ai contributi di alcune associazioni, ambientalisti ed ecologisti in tricea, per difendere l’Ambiente e la salute dell’Uomo, a cui anche l’ex assessore Cristian La Civita ha cercato di dare voce inserendo il finanziamento nel principale atto pubblico di palazzo San Francesco.

Il MeetUp Sulmona sembra fare dell’ambientalismo la propria bandiera e oggi interviene sull’argomento: “Registriamo ora un comportamento politico in evidente contrasto con le promesse inizialmente fatte per una città più vivibile e a misura di cittadino. La nostra preoccupazione è che, ancora una volta a causa di un’immobilità politica fattasi insostenibile, delle risorse pronte e disponibili possano andare perdute o, peggio, essere utilizzate per altri scopi che nulla hanno a che vedere con l’ambiente e la mobilità sostenibile”.