Incancellabili l’Associazione anche in Abruzzo per una Vita Degna di Essere Vissuta

Anche in Abruzzo si è costituita l’Associazione Incancellabili che, in seno a Forza Nuova, s’impegna a rendere giustizia e dignità ai più deboli.  La referente regionale dell’associazione è la Sabrina Paolucci, segretaria cittadina del movimento a Sulmona (Aq).

Per la giornata internazionale della disabilità, i militanti di Incancellabili hanno affisso in diverse città italiane degli striscioni con la scritta ABILItiamoci che oltre ad essere slogan e simbolo di protesta per la campagna di sensibilizzazione per abbattere le barriere architettoniche è l’invito alle istituzioni a muoversi per garantire concreta tutela ai disabili, a difesa dei loro diritti.

Gravissime le questioni irrisolte che toccano la disabilità dall’assistenza domiciliare infermieristica, al sostegno e al trasporto scolastico, all’inclusione scolastica e nel mondo del lavoro, il sostegno pensionistico,  le barriere architettoniche e le discriminazioni: “Le promesse fatte per la disabilità, sono rimaste semplici spot elettorali, senza avervi dato seguito, disattese dai governi – denuncia l’associazione a tutela della categoria – Abbiamo mandato giù troppi bocconi amari per i tagli alla spesa e la scomparsa dei pochi fondi che erano destinati alla disabilità. Per non parlare delle peripezie cui sono costrette le famiglie per la burocrazia. La vita per i disabili, nel nostro Paese, si fa sempre più difficile e complicata e a nessuno interessa concretamente risolvere il problema – aggiunge l’associazione – I disabili sono abbandonati e spesso non hanno sostegni e indennità sufficienti a coprire le spese per le cure, hanno enormi problemi sul lavoro dovuti alla mancanza di permessi speciali per le loro particolari esigenze. Ancora, non è garantita una reale integrazione negli uffici e, soprattutto, nelle scuole, dove il personale è spesso poco preparato a gestire la situazione – conclude Incancellabili – Per questo oggi la nostra attività è più che mai utile ed attuale e la nostra azione sta a rimarcarlo. Alle istituzioni, nel giorno dedicato alla disabilità, abbiamo chiesto supporto, attenzione, sensibilità e politiche mirate ai diversamente abili affinché nessuno resti solo e tutti possano condurre una vita degna di essere vissuta”. #ABILItiamoci #Incancellabili #Disabilità #nessunorestiindietro