Refezione scolastica, Angelucci accompagna i giovani studenti dei Musp al primo giorno di mensa

Sulmona (Aq). Non ha mangiato con loro, ma il vicesindaco Nicola Angelucci ha comunque accompagnato a mensa, nei Moduli scolastici provvisori (Musp), i giovanissimi scolari che sino alla scorsa settimana sono andati avanti a panini per seguire le lezioni.

Un disagio impressionante che ha colpito la parte più debole della comunità, tanto che i genitori hanno manifestato dinanzi ai moduli, un mesetto fa, per chiedere di ripristinare il servizio. Bambini avanti a panini, niente pasti caldi e ulcere di stomaco che a quell’età non si augura nessuno. Un ritardo quello per l’erogazione del servizio mensa che ha fatto vergognare quasi tutti. “In occasione della riattivazione del servizio di refezione scolastica, oggi ho voluto essere presente insieme agli alunni della scuola elementare Masciangioli al momento del pranzo, scegliendo simbolicamente, la speciale struttura scolastica nell’ex caserma Battisti, per portare il saluto dell’amministrazione agli  insegnanti, ai bambini e al personale in forza a tutte le scuole coinvolte,  facendo sentire, in questo momento particolare, la vicinanza delle istituzioni alla collettività scolastica e alle famiglie,  verificando di persona il funzionamento del servizio in questo nuovo primo giorno di refezione. Per questo ringrazio la dirigente scolastica per la disponibilità – ha affermato il vicesindaco Nicola Angelucci – In queste settimane, in cui l’avvio del servizio è slittato abbiamo creato le condizioni per poter assicurare alle scuole ambienti a norma, che potessero garantire sicurezza durante lo svolgimento delle attività di refezione. Abbiamo lavorato e continueremo a farlo con grande impegno perché riteniamo che le scuole sono una priorità nella nostra città” e per fortuna.

Acquisto buoni pasto. Dal 29 novembre sarà possibile ritirare i buoni pasto per le mense scolastiche negli uffici di Palazzo San Francesco orari: lunedì e giovedì dalle ore 10 alle 12 e dalle 15.45 alle 17.15.

Archivio

La rivolta dei MusPanini. Niente rientro a scuola oggi per un pasto caldo ai giovani studenti