Mense scolastiche attive dal 26 novembre, parola dell’assessore Di Loreto

“Sarà riattivato il 26 novembre il servizio di refezione scolastica” a comunicarlo è l’assessore Anna Rita Di Loreto.

Panini a scuola ancora per poco nella città dei confetti e dal 26 novembre molti ragazzi crediamo che non ne vorranno proprio sentire di pranzo al sacco. “Abbiamo lavorato per poter risolvereal più presto possibile, nell’interesse esclusivo della collettività scolastica e della cittadinanza, le complesse problematiche, relative a motivi tecnici inerenti gli immobili e le attrezzature. Sono stati effettuati gli interventi di adeguamento dei locali, secondo le norme vigenti, finalizzati a garantire sicurezza e idoneità degli ambienti, in cui saranno ospitate le mense scolastiche per assicurare qualità del servizio. Ringrazio i genitori e la collettività scolastica per aver affrontato con pazienza i disagi causati dal ritardo dell’attivazione del servizio. Saranno disponibili i buoni pasto acquistabili presso gli uffici preposti della sede comunale che, in via eccezionale, osserveranno i seguenti orari: mercoledi e venerdi dalle ore 10 alle 12, giovedi dalle ore 10 alle 12 e dalle 15.45 alle 17.15.  Le famiglie e gli studenti che vorranno richiedere, invece, una dieta speciale, per motivi di salute, etici o religiosi, potranno  utilizzare apposita modulistica reperibile presso le direzioni scolastiche”.

Archivio

La rivolta dei MusPanini. Niente rientro a scuola oggi per un pasto caldo ai giovani studenti

Servizio mensa: arredi sì arredi no per amministrazione Casini