Arrestati Topi d’appartamento ad Ovindoli

Ovindoli (Aq). Un avezzanese 20enne e un marocchino 27enne sono stati arrestati per furto dai Carabinieri di Ovindoli, Celano e Trasacco, coordinati dal Capitano Pietro Fiano. 

Ieri notte i militari dell’Arma hanno intercettato e bloccato i ladri sulla strada provinciale 696, ex Tiburtina, a bordo di un’autovettura carica di televisori, tablet, elettrodomestici, capi d’abbigliamento e alimenti che dagli accertamenti risultano essere stati sottratti da alcuni appartamenti a Rovere, frazione di Rocca di Mezzo. Ulteriori ricerche hanno anche permesso di rinvenire, nei pressi di 2 abitazioni, già visitate ma utilizzate dai proprietari solo in alcuni periodi dell’anno, alcuni sacchi contenenti della refurtiva pronta per essere recuperata dai topi d’appartamento in un secondo momento. Lo straniero, noto alle forze dell’Ordine e con numerosi precedenti penali, è stato tradotto presso la Casa circondariale di Avezzano mentre il suo complice è stato posto agli arresti domiciliari. La refurtiva, completamente recuperata, è stata inventariata per essere restituita.

mariatrozzi77@gmail.com