Lettomanoppello: Open day di Protezione civile

Si è tenuto ieri a Lettomanoppello (Pe), l’open day con l’inaugurazione del nuovo mezzo della Colonna mobile di soccorso comunale e il convegno I rischi del territorio e l’importanza della Protezione civile.

Nel pomeriggio sono stati esposti i tanti mezzi e le attrezzature della Colonna mobile con dimostrazioni ai cittadini di prove pratiche d’intervento sul territorio. “Il nuovo veicolo di Colonna mobile è stato acquistato con il contributo al 70% del dipartimento nazionale di Protezione civile e al 30% dal Comune per un costo complessivo di 100 mila euro. É un mezzo di polisoccorso 4×4 dotato di modulo antincendio boschivo Divitec, idoneo allo spegnimento di grandi fuochi, lama neve per lo spazzamento, verricello anteriore, idrovora 1000 lt/min, torre faro e altre attrezzature per interventi. Al convegno sono poi stati approfonditi i rischi ambientali (sismico, idrogeologico, idraulico, incendi boschivi) che interessano l’Abruzzo e, in particolare, il territorio della Majella, spaziando dalla necessità della cultura della prevenzione e della sicurezza, all’importanza della capacità di previsione e risposta.