Colonnina dell’Enel divelta da settimane su via Lamaccio

Sulmona (Aq). Da più di una settimana la colonnina Enel è completamente divelta ai margini di via Lamaccio, all’angolo della rimessa delle corriere per il trasporto pubblico locale, Tua. Con l’auto un automobilista l’ha già centrata in pieno anche tempo fa, probabilmente mentre girava sulla stradina retrostante la rimessa dell’ex Arpa. Anche se tutta ammaccata, la colonnina allora era rimasta quasi in piedi: “Si teneva da un lato, ma si reggeva” spiega uno dei residenti dei palazzi Vetoio.

Oggi la colonnina è completamente a terra sul ciglio di una strada piuttosto trafficata. Il punto è stato circoscritto con transenne e nastro Enel, dunque si presume che la società sia a conoscenza del guasto visto il marchio sulla sommaria operazione di messa in sicurezza dell’impianto per l’energia elettrica. Non è dato sapere però quando si ricorderanno di restituire un certo decoro all’area per garantire anche maggior sicurezza alla circolazione veicolare sulla biforcazione, anche perché il posto sembra proprio una zona di guerra. I residenti attendono fiduciosi una risistemazione adeguata al luogo, residenziale, della periferia profonda.

mariatrozzi77@gmail.com