Incidente sul lavoro: operaio cade da un tetto

Sulmona (Aq). Sembrano gravi le condizioni di un operaio romeno, residente a Sulmona di 42 anni, caduto dal tetto dei locali che accolgono gli impianti di smaltimento rifiuti del Cogesa. 

L’operaio, residente in via Corfino a Sulmona, lavora per una ditta esterna incaricata dalla società di Noce Mattei di eseguire alcune riparazioni su un tetto danneggiato ulteriormente dal maltempo di questi giorni. Stamattina l’uomo era impegnato sul capannone dell’azienda che si occupa anche del recupero e riciclaggio rifiuti, in località Pastorina. Dopo la caduta l’operaio è stato soccorso, ma non sembra abbia ripreso i sensi dalla caduta. É stato ricoverato in rianimazione all’ospedale di Sulmona, la prognosi è riservata. Passato  Mezzogiorno, sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sulmona, in ausilio. Per ricostruire la dinamica dell’incidente non manca una squadra del Dipartimento prevenzione e sicurezza sul lavoro dell’Azienda sanitaria locale (Asl)  presente sul posto per i doverosi accertamenti.

mariatrozzi77@gmail.com

Aggiornamento.  prima delle ore 15 l’operaio è stato trasferito all’Aquila, probabilmente per essere sottoposto ad un intervento chirurgico all’ospedale San Salvatore.