La Provinciale 2, da Montereale a Campotosto, riaprirà tra 20 giorni, parola di Pietrucci e Caruso

Nel giro di 20 giorni, a partire da lunedì, verrà riaperto il tratto della strada provinciale 2 che collega Montereale a Campotosto.

Sono costretti ad un percorso lungo e tortuoso, alternativo alla strada chiusa da 2 anni per una frana, cittadini e allevatori protestano e Pierpaolo Pietrucci, promotore dell’iniziativa, assieme al presidente della Provincia Angelo Caruso oggi parla di grande vittoria “Grazie alla spinta della gente, alla nostra caparbietà siamo riusciti a superare ostacoli burocratici che sembravano insormontabili. Il tratto viario sarà ripristinato grazie alle somme reperite nei mesi scorsi attraverso le misure che ho promosso in consiglio regionale. Già domani arriverà il parere dei revisori dei conti, quindi il 22 ottobre il consiglio provinciale, convocato d’urgenza, approverà la variazione di bilancio e inserirà l’intervento nel piano delle opere pubbliche. Nella stessa giornata saranno consegnati i lavori ad un’impresa attraverso una procedura di somma urgenza. I lavori dureranno 20 giorni – promette Pietrucci – Ci tengo a specificare che sarà ripristinato tutto l’asse viario, non solo una corsia, come ipotizzato inizialmente”. Il sindaco di Campotosto, Luigi Cannavicci, a nome dei cittadini di Campotosto ha ringraziato il presidente della Provincia Caruso e il consigliere regionale che si è battuto per trovare le risorse necessarie, mentre il vicesindaco di Capitignano, Franco Pucci, ha sottolineato come “il consigliere Pietrucci abbia dimostrato come sempre grande vicinanza all’Alto Aterno. É un bellissimo risultato per una comunità che è provata”.