Provoca un incidente stradale,l’ubriaco scappa

L’Aquila. Tra via Volta e via Moschino ieri mattina solo una delle 2 autovetture coinvolte nell’incidente stradale era presente al momento dell’arrivo della Volante della Polizia con degli albanesi feriti. Scomparso il conducente, dell’altro veicolo,che non ha prestato soccorso.

Il fuggitivo é stato rintracciato e arrestato, ridulta in stato di ebrezza alcolica con un tasso alcolemico 4 volte superiore al massimo consentito. La sua vettura è stata trovata nei pressi dell’abitazione.

Si tratta di F. A. aquilano di 41 anni già denunciato per guida in stato di ebbrezza, venivano contestati (per l’arresto) i reati di fuga da incidente con feriti e omissione di soccorso; inoltre deve rispondere dei reati di guida in stato di ebbrezza alcolica (la fattispecie più grave perché il tasso è superiore a 1,5 g/l, aggravata anche dal fatto che il conducente ha causato l’incidente stradale) e di lesioni personali.Immediato anche il ritiro della patente (già oggetto di sospensione alcuni anni fa) ed il sequestro del mezzo. L’arrestato non ha rispettato il segnale di stop all’incrocio, tamponando il fianco del veicolo in transito con a bordo gli albanesi, procurando anche notevoli danni ad entrambi i mezzi. Arresti domiciliari per l’uomo in attesa dell’udienza di convalida.

I feriti sono stati trasportati, con l’ ambulanza, al pronto soccorso dell’ ospedale San Salvatore. Le loro condizioni non destano preoccupazione.