Elio Lucente Vince il Premio Raffaello: è tra i 99 Protagonisti dell’Arte Italiana

Trasforma un’idea, un pensiero, in un’opera d’arte. Questo fa Elio Lucente, agente di Polizia penitenziaria originario della provincia dell’Aquila, tra i protagonisti dell’arte italiana, vincitore dell’edizione 2018 del Premio Raffaello dedicato alle eccellenze del mondo dell’arte contemporanea. La cerimonia di premiazione si terrà a palazzo Isolani il 18 ottobre, a Bologna.

Aggiornamento

Elio Lucente

É il sindacalista Mauro Nardella ad annunciare il conferimento del prestigioso riconoscimento all’artista, nato a Pratola Peligna, che quest’anno ha firmato il palio della XXIV edizione della Giostra cavalleresca di Sulmona, importante rievocazione dei tornei cavallereschi che si svolge d’Estate a Sulmona. Nardella, segretario confederale Csl Uil Adriatica Gran Sasso spiega che “Lucente riceverà il premio Raffaello dalle mani del critico d’arte Vittorio Sgarbi. Inoltre l’editore e critico d’arte Sandro Serradifalco, curatore del premio, ha riconosciuto il grande merito artistico del collega aprendo la raccolta I 99 protagonisti dell’arte a 2 importanti opere del pittore pratolano: Devil e Kiss in The rain. É stato così riconfermato, se ce ne fosse stato ancora bisogno, il valore di questo nostro grande artista che in termine estetico-stilistico mostra una toccante sensibilità comparativa e un estro creativo prezioso e raro – conclude il sindacalista – Elio Lucente è tra i più affermati artisti contemporanei italiani e non finisce mai di stupirci. Il mio sincero plauso va a questo grande artista capace di meravigliare, creando capolavori della tradizione compositiva italiana, è un vero protagonista dello scenario artistico contemporaneo”.

mariatrozzi77@gmail.com