Minore denunciato per spaccio ad Avezzano

Avezzano (Aq). L’atteggiamento del 17enne ha insospettito gli agenti di polizia che nel centro storico del capoluogo marsicano lo hanno fermato e poi denunciato con l’accusa di detenzione ai fini di  spaccio di sostanze stupefacenti. 

La polizia ha trovato il ragazzetto, originario di Avezzano (Aq), in possesso di sostanze stupefacenti: cocaina, hashish e marijuana. Roba divisa in dosi forse per lo spaccio. In tutto, addosso al giovane sono stati recuperati 20 grammi di droga e oltre 500 euro in banconote di vario taglio. Nell’abitazione del ragazzo gli agenti della squadra anticrimine hanno trovato coltellini e bustine. La presenza del minore nell’affollata piazza Risorgimento ha insospettito i poliziotti è stato denunciato alla procura della Repubblica dei minorenni dell’Aquila per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.