Aggredisce la sua ragazza, arrestato

Tagliacozzo (Aq). Urla e richieste d’aiuto la scorsa notte nei pressi della caserma dei Carabinieri, hanno spinto il militare di turno e un altro collega, libero dal servizio, ad intervenire sul piazzale adiacente lo stabile dove un uomo, in una vettura parcheggiata, stava aggredendo e urlando ad una donna.

L’aggressore è stato bloccato e la vittima, soccorsa, è stata trasportata al Pronto soccorso per essere medicata. La donna ha raccontato ai carabinieri violenze, minacce ed ingiurie che è stata costretta a subire, da un anno, per la tormentata relazione con l’aggressore che le ha così creato un perdurante stato di ansia. Il timore di ulteriori aggressioni l’ha portata a concordare l’appuntamento con il suo ragazzo nei pressi del comando compagnia Carabinieri. Al termine degli accertamenti l’uomo, A. d. C. 34enne ,è stato tratto in arresto in flagranza per lesioni personali ed atti persecutori, ora è agli arresti domiciliari.