Verifiche sul ponte tra Atessa e Lanciano. Report-age ne trattò nel 2015. Resterà chiuso

Resterá chiuso per 2 mesi, in val di Sangro, il ponte Lanciano-Atessa da ieri vietato al transito per dei controlli sulla stabilità che hanno dunque dato esito negativo.

Siamo stati tra i primi, nel 2015, ad occuparcene e a porre l’attenzione sul viadotto la cui struttura di base non era del tutto allineata e mostrava delle singolarità anche prima di allora. Il terremoto del 2016 ne ha accentuato la vulnerabilità che ora, dopo le più recenti scosse di terremoto, sembrano finalmente preoccupare al punto da disporre delle immediate verifiche. Nemmeno a dirlo, all’esito dei controlli, se ne dispone la chiusura con ordinanza. Si parla di dovrautilizzo, di carico dei mezzi in transito superiore a quello sopportabile dall’infrastruttura piuttosto provata, soprattutto alla base. Problemi da lunedì per i collegamenti tra le aree industriali e artigianali di Atessa e Lanciano, nel chietino.

Atessa e Lanciano: ponte non più allineato al basamento. Possono stare tranquilli? marzo 2015

Costruire con lo sputo e il fango come i nidi di rondine aprile 2015