Vecchio lampione a terra, si fosse trattato di un albero sarebbe già tagliato di netto

Sulmona (Aq). Su via Nazario Sauro, pochi metri dal centro storico e a qualche passo dalla villa comunale, un lampione è finito a terra oggi nel primo pomeriggio e probabilmente per le raffiche di vento.

Lampione a terra vento Report-age.com 6.8.2018 via Nazario Sauro

Nessun danno e nessun ferito, fortunatamente. Il lampione è caduto prima delle ore 15 e il botto sentito dai residenti, quando è piombato a terra, ha messo subito in allarme. “Che dovesse cadere lo sospettavamo” dicono e sembra che qualcuno abbia anche segnalato in Comune il rischio. Vero è che in questa città si preoccupano tanto di presunti alberi malati, a rischio crollo (sic!) risolvendo con abbattimenti e tagli radicali, praticamente da radere al suolo, ma non pensano ai lampioni. Non programmano nemmeno un sopralluogo dei tanti in pessimo stato, molti arrugginiti alla base e mezzi incantati, che pendono sulle strade e sui marciapiedi della città e che potrebbero cadere al più piccolo soffio di vento o ad una scossa. Siamo ancora in tempo, ma qualcuno ci penserà davvero? Sono rischi e pericoli per la popolazione comunque invitata a segnalare guasti e problemi ai beni comuni. Questa è Sulmona, ormai da tempo abbandonata a se stessa e alle intemperie del momento, ma con un Santo in Paradiso che ancora la protegge, per chi crede.

mariatrozzi77@gmail.com