Wwf e Comune di Alba Adriatica insieme per il Fratino

Con il giglio di mare il Fratino rappresenta un simbolo della costa e con l’obiettivo di tutelarlo Alba Adriatica e Wwf si uniscono.

Da alcuni anni Wwf e Comune di Alba Adriatica collaborano insieme per la gestione della Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare, un piccolo tratto di spiaggia lasciata libero dall’amministrazione e affidata al Wwf che vi realizza interventi di conservazione, promozione turistica ed educazione ambientale. Dallo scorso anno, a questo primo intervento, nato nell’ambito del più ampio Progetto Salvafratino portato avanti su tutta la costa abruzzese dall’Area Marina Protetta Torre di Cerrano e dal Wwf Abruzzo, si è affiancato il nuovo intervento “Il mondo del Fratino”, nato per sensibilizzare cittadini e turisti sull’importanza di tutelare il Fratino, specie a rischio di scomparsa dalle coste italiane principalmente a causa della pressione antropica, e tutta la rara vegetazione litoranea. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, l’iniziativa viene riproposta anche quest’anno con una serie di attività.

Venerdì 3 agosto, dalle ore 21 nel Parco di Villa Flaiani ad Alba Adriatica si terrà l’incontro pubblico “Alla scoperta del Fratino”. Parteciperanno Fabiola Carusi, Referente Wwf Abruzzo per il Progetto Salvafratino, e Franco Sacchetti, Autore del libro “Fratini d’Italia. Cronache di resistenza delle nostre spiagge” Terra Nuova Edizioni. Nel corso della serata sarà illustrato il progetto della “Spiaggia del Fratino e del Giglio di Mare” di Alba Adriatica e sarà esposta una mostra con i disegni degli studenti dell’Istituto comprensivo “D’Alessandro-Risorgimento” di Teramo. L’iniziativa, ad ingresso gratuito, è organizzata in collaborazione con la Biblioteca Comunale e la ProLoco di Alba Adriatica.

Da lunedì 6 agosto, i volontari del WwfTeramo terranno negli stabilimenti balneari di Alba Adriatica quattro laboratori didattici gratuiti sul mondo del Fratino, dedicati soprattutto ai più piccoli. Questo il programma degli incontri:

  • 6 agosto ore 17 – La Primula
  • 13 agosto ore 17 – Piccolo Chalet
  • 20 agosto ore 17 – Copacabana
  • 27 agosto ore 17 – Alba Beach

Inoltre, sempre grazie al contributo dell’amministrazione di Alba Adriatica, sono stati realizzati anche locandine, adesivi e depliant per pubblicizzare la Spiaggia del Fratino e del Giglio di Mare e per dare indicazioni su come comportarsi quando si ha la fortuna di incontrare un Fratino.