Guardiagrele: XLVIII edizione della Mostra dell’artigianato artistico abruzzese

Guardiagrele (Ch). Il 26 agosto torna la mostra dell’artigianato artistico abruzzese organizzata dall’ente Mostra artigianato artistico abruzzese, organizzazione che promuove e valorizza i prodotti artistici e artigianali regionali attraverso un’esposizione delle eccellenze locali.

Arazzi, oreficeria, legno, pietra, ceramica, tombolo, ricamo, tessitura, vetro, ferro battuto, riciclo e grafica sono i settori in esposizione, curati da Silvia Moretta, critico d’arte e curatrice di eventi artistici di rilevanza internazionale. Ci sarà inoltre una sezione interamente dedicata al design, la sezione è curata dall’architetto Angelo Bucci dell’Università europea del design di Pescara. “Questo evento rappresenta una eccellenza per il nostro territorio – ha esordito l’assessore Silvio Paolucci – Nell’ultima legge di stabilità, la Regione ha voluto istituzionalizzare questa manifestazione con un contributo finanziario previsto per 3 anni“. La rassegna richiama a Guardiagrele appassionati, cultori dell’arte e addetti ai lavori. Il programma della mostra è stato presentato da Gianfranco Marsibilio, presidente del ente mostra dell’artigianato artistico abruzzese, e dal sindaco di Guardiagrele, Simone Dal Pozzo.