Sicurezza stradale zero: rami sospesi sulla carreggiata e problemi per camionisti e bus

Sulmona (Aq). Per evitare che i camion debbano passare nel bel mezzo della strada, per evitare di essere frustati dai rami degli alberi sul marciapiede, la speranza è che siano programmati nuovi interventi ma che non si risolvano solo con altri tagli di alberi. Occorrono potature ragionate per gli arbusti al margine della Circonvallazione Occidentale e su via Teofilo Patini, sino all’incrocio del Santissimo Crocifisso, a tratti le fronde sembrano adeguate al passaggio dei mezzi pesanti e prendono la forma di tir e autobus. 

Specchio retrovisore tir e rami Report-age.com Luglio 2018Anche se da programmare per l’Autunno, la potatura sarebbe da fare il prima possibile perché la mancata cura del verde nell’area ha creato un pericolo per la circolazione, a causa delle centinaia di rami sospesi sulla careggiata. In questi giorni diversi autotrasportatori si segnano con la croce, costretti a marciare al centro della circonvallazione, piuttosto trafficata, onde evitare di beccare in pieno i mucchi di rami, spesso troppo robusti, che pendono sull’arteria cittadina e battono violentemente sui mezzi pesanti, anche se guidati a velocità moderata. Altro ostacolo sono le auto posteggiate sul ciglio, in divieto di sosta.

Siamo saliti su un camion per documentare con un video il passaggio su quei punti a qualche metro da terra. Abbiamo registrato i momenti in cui il tir viene preso a frustate dai rami con il vetro che si graffia, la carrozzeria praticamente segnata e il rumore impressionante del legno giovane che batte sul metallo. Ci siamo resi conto che spesso la nostra statura è un limite alla prevenzione degli incidenti, ma il codice stradale serve anche a mettere in sicurezza situazioni che sono leggermente più in alto di noi che non possiamo immaginare, che non riusciamo a vedere ..se non a bordo di un camion.

mariatrozzi77@gmail.com

Sul  Camion per la Corconvallazione e via Patini