Moda e Fashion Academy per l’Ambiente. Premiato Di Toro, in prima linea per spegnere l’incendio del Morrone

L’arena del Porto turistico di Pescara traboccante di gente, parterre da 900 posti, pieno, e altri 1800 spettatori si ritrovano alla Marina per i giovani talenti della Fashion Academy Pianeta moda, 15 stilisti di tutto rispetto. Da Mediaset a Milano Finanza, presenti network internazionali e televisioni nazionali con telecamere accese e riflettori puntati su abiti, tendenze assolute e modelle, il tutto condito da un grande rispetto per l’Ambiente. Progetti impegnativi, accessori delicati, stoffe e tessuti ad impatto zero, riciclati tanto da fare la felicità degli ecologisti. 

Non solo moda, per la serata con Jo Squillo e Beppe Covertini c’è spazio per la generosità con esempi da seguire come quello dell’imprenditore Pasquale Di Toro ieri sera premiato per essere stato in prima linea anche a spegnere i roghi di monte Morrone, agosto scorso. La elegante manifestazione sarà trasmessa sabato sera su Rete 4 (Mediaset), in streaming e andrà su alcuni canali tematici on line. Questa sera la premiazione dell’Abruzzese doc andrà in onda anche su Ondatv.

Fashion Academy Pescara foto Trozzi 8.7.2018Modelle mozzafiato in passerella per le creazioni ispirate al mondo delle serie tv, si tratta di mini collezioni studiate, realizzate, confezionate da più di 50 studenti dell’Accademia di alta formazione pescarese accreditata dalla Regione Abruzzo. Grazie alla produttiva collaborazione delle eccellenze nel mondo imprenditoriale della Moda abruzzese sartorialità, raffinatezza e alto livello progettuale s’incontrano per dar vita a creazioni favolose che guardano al futuro prendendo spunto dai media, dal Trono di Spade ad House of cards e ispirati anche dai manga degli anni Novanta come Sailor moon, non mancano per i giovanissimi proposte di moda interessanti. Uno spettacolo unico dove l’abito e i tessuti rispettano l’ambiente e la passione per la moda s’intreccia anche con la solidarietà.

Jo Squillo e Pasquale Di Toro
Colaiuta e Di Toro
Convertini e Di Toro

Passione per il lavoro, rispetto per sé stessi e amore e generosità soprattutto per gli altri, un esempio per tutti, l’occasione è quella giusta per dare spazio all’altruismo autentico così la cantautrice e conduttrice annuncia: “Con immenso piacere ho l’onore di conoscere personalmente un personaggio dal cuore immenso. Un abruzzese doc, precisamente di Sulmona, che si è distinto in tante situazioni di emergenza che hanno colpito il territorio a cominciare dal soccorso prestato sin dalle prime ore ai terremotati del sisma che colpì la città dell’Aquila nel 2009 ed ai terremotati di Umbria e Marche, fino al preziosissimo contributo prestato durante il terribile incendio che ha colpito l’entroterra abruzzese, più precisamente monte Morrone. Una vera e propria forza della natura, forte e gentile come questa magnifica terra che è l’Abruzzo. Un uomo che ha sempre messo al primo posto il prossimo, gli emarginati ed i più deboli. Questa sera vogliamo dirgli grazie a nome di tutti e, omaggiando lui, renderemo onore anche a tutti i volontari che, seguendo le sue orme ed incoraggiati dalla sua forza d’animo, si sono prestati, rischiando la propria vita, nello spegnimento del rogo del Morrone. Signore e signori Pasquale Di Toro”. Di Toro sale sul palco e ricorda i momenti, racconta l’esperienza ad Amatrice dove, senza luce, decide con altri pochi volontari di rubare dei fari alle auto distrutte, sotto le macerie, per illuminare le fasi dei recuperi delle vittime, soprattutto durante la notte. E Di Toro segnala tra il pubblico un altro giovane che si è dato da fare per i soccorsi ad Amatrice: “Lui  Simone” Coccia Colaiuta e lo indica con la mano. Al fianco la sua compagna, Stefania Pezzopane che sul palco racconta del suo intervento nell’edizione del Grande fratello di quest’anno per difendere il suo rapporto da offese gratuite e assurde. L’abruzzese Di Toro è visibilmente commosso e la sua voce vibra talmente da scuotere il pubblico e c’è chi si commuove. Scroscio di applausi per Pasquale Di Toro che Jo Squillo e Rita Annecchini hanno voluto invitare e premiare perché con encomiabile sacrificio si è adoperato per domare il terribile incendio sul monte Morrone, divampato l’Estate scorsa.

ll coordinamento generale e la produzione dell’evento sono stati affidati per il terzo anno consecutivo al manager sulmonese Ivan Antonio Giampietro della Venus entertainment che, quando gli è stato chiesto di rintracciare un signore di nome Pasquale Di Toro, per consegnarli un encomio, si è sentito orgoglio di essere un suo concittadino.

La serata andrà in onda con servizi redazionali e con immagini su Rete 4, La5, Tv moda sky 180, Class Cnbc Sky 507 e su Tg com. IN streaming contemporaneamente su TVMODA.IT http://www.tvmoda.it – Milano finanza http://video.milanofinanza.it/tvmoda/ MFFASHION http://www.mffashion,com/it/video

L’evento realizzato lo scorso anno è ancora visibile su Tgcom24.mediaset.it 

mariatrozzi77@gmail.com