Tarzan a Sulmona avvistato tra via Japasseri e Circonvallazione Orientale

Sulmona (Aq). Quasi pronto il set cinematografico che dovrà accogliere il re della foresta. É questa l’impressione durante la camminata mattutina, attraversando in lungo e in largo la città dei confetti, immersi nella sin troppo rigogliosa e meglio vigorosa vegetazione che ha preso il sopravvento sui marciapiedi e le aree di sosta.

Per sentire e godere del sottile dolore delle punture d’insetto e per sopportare poi eroicamente il prurito delle infiammazioni, nonostante la disinfestazione, vi consigliamo 4 passi selvaggi sulla Circonvallazione Orientale a via Iapasseri. Chissà che i più fortunati camminando, ma prestando attenzione agli insetti e senza corrompere il verde pubblico, non riescano ad intravedere Tarzan e magari fare 2 chiacchiere con lui dondolandosi tra liane e rami. Per avvertire solo la carezza delle foglie vi consigliamo di camminare al centro dei corridoi pedonale, per gli impavidi masochisti basta tendersi a destra a darsi ad una graffiante esperienza tra le piante infestanti della giungla cittadina da inserire, è certo, nei sentieri dello spirito.

mariatrozzi77@gmail.com