Pescostanzo sede universitaria con palazzo Colecchi

Pescocostanzo (Aq). Tornerà agli antichi splendori palazzo Colecchi, 1600 m² di superficie in centro storico, scelto come sede di un Polo distaccato dell’università dell’Aquila per master di II livello in materia urbanistica, ambientale, economico e giuridico.

Il caratteristico borgo montano sarà il quartier generale del Centro sperimentale di ricerca e Formazione per le aree interne. É il primo esperimento in tal senso per l’Abruzzo d’alta quota, progetto ambizioso a cui partecipa anche il Gran Sasso science institute e stamane all’Aquila, nelle sede universitaria del capoluogo di regione, è stato siglato l’accordo tra l’Università dell’Aquila e il sindaco del centro montano, Roberto Sciullo.