Bonificato ex deposito di fuochi pirotecnici: 100 kg di esplosivi

Cerchio (Aq). I poliziotti del commissariato e il Nucleo artificieri di Pescara hanno bonificato un sito in disuso di un ex stabilimento di produzione di fuochi d’artificio a Cerchio, in Marsica.

Sono stati recuperati circa 100 Kg di materiale esplosivo in pessimo stato di conservazione distrutto in ragione della pericolosità dei prodotti abbandonati a pochi metri da un’altra fabbrica di fuochi d’artificio, attualmente attiva. Ai proprietari dell’area sono state contestate le violazioni delle norme inerenti la custodia e conservazione di materiale  pericoloso per l’incolumità pubblica. Durante l’attività di controllo, in alcune fabbriche di fuochi d’artificio marsicane, sono state riscontrate e contestate diverse violazioni di natura amministrativa e penale.

mariatrozzi77@gmail.com