Il sindaco Salutari sugli attacchi della minoranza: ‘Non hanno argomenti’

Castelvecchio Subequo (Aq). “Non hanno argomenti – così risponde il sindaco Pietro Salutari agli attacchi dell’opposizione – Stanno facendo una polemica sterile sulla indennità che percepisco, preciso che è stata adeguata in base alle leggi vigenti, di questo era stata data ampia conoscenza al consiglio ultimo”.

“Non voglio polemizzare con l’opposizione che, specialmente da parte di qualcuno è solo distruttiva e lesiva dell ‘immagine del Paese. Non arriva una proposta che si può prendere in considerazione intanto il paese cresce in termini di visibilità e di efficienza – sottolinea il primo cittadino – È stato rinnovato con nuova tecnologia Led l’intero impianto della pubblica illuminazione che sta facendo risparmiare il 50% dell ‘energia elettrica ai cittadini. Forse qualcuna ignora che il Comune è proprietario di un impianto Fotovoltico che produce energia rinnovabile che comporta un’ entrata straordinaria di 51 mila euro. È stato ottenuto un finanziamento per la costruzione di un nuovo complesso scolastico per 4 milioni di euro e altri 100 mila per lo stabile della scuola materna – aggiunge Salutari – È stata ultimata la ricostruzione dell’edificio che ospiterà i bambini dell’asilo nido. Si sta svolgendo la gara per l’affidamento dei lavori di ricostruzione di palazzo Castellato nel centro storico per un importo di oltre 1 milione 260 mila euro. È stato affidato il lavoro che prevede la ristrutturazione dell’ ex Ambulatorio comunale per 100 mila euro. Abbiamo ottenuto un finanziamento di 140 mila euro per ristrutturare piazza San Francesco. Sono in atto importanti iniziative di carattere culturali e promozionali del territorio nel paese a fine mese ci sarà un convegno di livello interregionale sui cammini religiosi in quanto Castelvecchio crocevia di diversi cammini – conclude il sindaco – Siamo uno dei comuni virtuosi per quanto riguarda la ricostruzione del centro storico gravemente danneggiato dal terremoto del 2009. Il comune ha un bilancio sano con un avanzo di amministrazione di oltre 350 mila euro questi sono i risultati di questa Amministrazione la cosa più bella che un sindaco può vivere è lo stare sereno con la propria coscienza e di lavorare insieme ai collaboratori, tutti i giorni, con grandi sacrifici per il Paese che ci onoriamo di rappresentare”.

Archivio