Due arresti per spaccio, migranti in manette

Avezzano (Aq). Arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti A. T. 29enne e E. B. F. 30enne e denunciato A. A. 24enne, tutti originari del Marocco e noti alle forze dell’ordine.

A far scattare le manette i Carabinieri di San Benedetto dei Marsi, coordinati dal Capitano Pietro Fiano. Sula provinciale 20 Marruviana i 3 a bordo di un’autovettura francese sono stati fermati e controllati, Negli slip dei migranti sono stati trovati 54 grammi di cocaina. In più ai giovani è stato trovato denaro contante per 460 euro in banconote di vario taglio. Il denunciato è stato trovato durante le perquisizioni domiciliari mentre nascondeva in un materasso un barattolo con 12 bustine termosaldate con 15 grammi di cocaina e altri 275 euro. Squestrato anche il materiale idoneo al confezionamento e i bilancini di precisione, nascosti in un armadio. I due arrestatisono stati tradotti al carcere San Nicola di Avezzano.