Operazione civiltà. Missione Compiuta per il Wwf Zona Frentana e Costa Teatina

Missione compiuta per l’associazione Wwf zona Frentana e costa Teatina che ha pulito la spiaggia della Ritorna, iniziativa che cresce ogni anno dando ottimi risultati grazie ai tanti cittadini che rispondono alle iniziative dell’associazione del panda e all’appuntamento con operazione civiltà che ha permesso di recuperare questa vasta area della costa Teatina in passato ridotta ad una discarica.

Da destra Arduini e Castiglione

“Segno è che il buon esempio paga – commenta l’iniziativa Fabricia Arduini presidente del Wwf zona Frentana costa Teatina – Per la prima volta quest’anno è stata presente anche l’amministrazione comunale con l’assessore all’ambiente, Vincenzo Polidori e il sindaco Leo Castiglione – aggiunge la coordinatrice – Graditissima la visita della Capitaneria di Porto, attraverso la persona del comandante Giuseppe Marzano che non è stata una sorpresa! I custodi del nostro mare sono quasi sempre venuti a salutarci”.  Il resoconto dell’operazione civiltà mette in luce un miglioramento della Ritorna rispetto a passato: “Molti i sacchi raccolti, una ventina, più una catasta di legna trascinata, con molta probabilità, da fiumi e torrenti che grazie ad un clima impazzito, spesso straripano travolgendo tutto. La plastica e il polistirolo purtroppo sono in costante aumento, rifiuti che ci restituisce il mare come ringraziamento ai nostri comportamenti scellerati. La giornata si è conclusa con una splendida sorpresa di un partecipante, Sandro Ferrante, che ha preparato un genuino spuntino a base di pane olio e pomodoro”.

mariatrozzi77@gmail.com

Immagini della giornata