Caravaggio e Ovidio. A Sulmona i corsi di laurea dell’Università Telematica San Raffaelle Roma

Sulmona (Aq). Si terrà venerdì 25 maggio 2018 alle ore 9.00 al Cinema Pacifico di Sulmona l’anteprima del film Caravaggio –  l’Anima e il Sangue, su iniziativa del Comune di Sulmona, dell’Università Telematica San Raffele Roma e diSky, nell’ambito dell’apertura della sede sulmonese dell’’Università Telematica San Raffele Roma.

Foto di copertina Maria Trozzi

Caravaggio – l’Anima e il Sangue è un film prodotto da Sky e da Magnitudo film, diretto da Jesus Garces Lambert, con il soggetto di Cosetta Lagani, la voce narrante di Manuel Agnelli e la consulenza scientifica di Claudio Strinati. La proiezione nella città dei confetti, non sarebbe casuale perché si rifletterebbe sul tessuto sociale e culturale sulmonese, dichiara il sindaco di Sulmona Annamaria Casini: “Partendo dai contenuti narrativi, documentaristici e artistici del lungometraggio, approda con perfetta armonia, alla riflessione su un’opera chiave del maestro, il Narciso, conservata al Museo nazionale d’arte antica di Palazzo Barberini a Roma. Un’opera chiave che verrà illustrata dal professor Claudio Strinati dell’università telematica San Raffele Rom, prima della proiezione del film per il suo significato imponente nella storia dell’Arte: il Narciso che osserva sé stesso conduce infatti al mito ovidiano delle Metamorfosi, uno dei grandi emblemi della storia dell’umanità e legato a filo doppio con Sulmona che è dimora del bimillenario Ovidiano. La proiezione del film sarà, inoltre,privilegiata occasione per presentare l’offerta formativa dell’Università Telematica San Raffaele Roma- prosegue Casini – A Sulmona saranno attivi tutti i corsi di laurea e di laurea magistrale dell’Università telematica San Raffaelle Roma, da Scienze dell’amministrazione, Scienze dell’attività motorie e sportive (triennale e magistrale), Scienze motorie – indirizzo calcio, moda e design sino a Scienze dell’alimentazione e gastronomia e ai corsi di laurea magistrale in Scienze della nutrizione umana e nutraceutica”. Parteciperanno gli studenti dei licei. “L’apertura a Sulmona della sede dell’Università telematica San Raffaele Roma è un evento molto importante per la nostra città e il territorio – afferma il sindaco – Ritengo che la partecipazione degli studenti al seminario rappresenterà un significativo momento di valorizzazione e capitalizzazione del binomio Caravaggio e Ovidio in una sintesi felice di arte, storia, cultura e accademia. L’università telematica San Raffaele Roma diventerà scenario di nuove opportunità per i nostri giovani”.