Botte tra donne in un ristorante, denunciata quella ubriaca

L’Aquila. Se ne sono dette di santa ragione come scaricatori di porto dopo una lunga bevuta e non sarà bastata nemmeno la denuncia della Polizia a far smaltire la sbornia a quella che ha assestato un pugno in pieno volto all’altra. Altro che incontro di pugilato!

La volante raggiunge il ristorante dal quale parte la richiesta d’intervento per un alterco, per futili motivi, tra 2 donne sfociato poi, a seguito dei pesanti insulti, in una colluttazione. Dalle testimonianze i poliziotti accertano che le contendenti dalle offese passano alle mani, schiaffeggiandosi e graffiandosi a vicenda, sino a ricevere l’una un pugno, in pieno volto. Nonostante la presenza degli agenti, le donne continuano ad inveire tra di loro, minacciando reciproche querele, così da costringere gli operatori, per riportare la calma, ad allontanarle non prima però di denunciare una per ubriachezza molesta.