Skymie line 2018

Alitalia non scia

Valle Peligna. Sabato 19 maggio alle ore 9.44 nel cielo sono operativi soprattutto 3 aeroplani in un area ben precisa del cielo, contemporaneamente, a quota superiore a 1674 metri, di certo, perché in valle dal 10 maggio al 24 maggio c’è il divieto di sorvolo per operazioni militari che da quota terreno arriva sino a 5 mila 500 piedi. Degli aeromobili in circolazione sulle teste dei Peligni 1 va verso Sud-Ovest, un altro verso Est. Non è la solita rotta per Pescara, il terzo vola verso Sud-Ovest. La doppia scia dei 3 aeromobili non è proprio insistente nel cielo terso, ma evidente per un minuto dalla sua emissione. Pochissime nuvole, fatto è che dopo Mezzogiorno non lascia alcuna scia l’aereo dell’Alitalia, solita rotta turistica da Pescara verso Roma. Verso le ore 14 il cielo è pieno di nuvoli, il vento soffia da Nord verso Sud e dalle ore 17 si fermerà. Domenica 20 maggio sul cielo della valle Peligna c’è un’immensa rete di scie che vanmno in tutte òe direzioni, ordinatamente. Una vera e propria ragnatela. Un aereo che sorvola l’area attorno alle ore 11 va a Sud-Est, non c’è vento e la giornata è assolata con qualche leggerissima nuvola.

Report Maria Trozzi


Scie di lunedì

Sulmona (Aq), prime scie alle ore 12 di lunedì 30.4.2018. Aereo da Sud verso Nord- Ovest. Prima di allora il cielo è limpido e terso. Compaiono altre scie sulla valle Peligna attorno alle ore 13 da Ovest verso Est. Clima mite, piacevole. Stesso giorno alle ore 17 il sole è praticamente coperto da una patina bianco panna, ventate sporadiche.


Dalle ore 9.45 sino alle 11.56  del 27.4.2018