Vaschione intasato da giorni, tutti a lamentarsi ma nessuno segnala il guasto

Sulmona (Aq). Siamo nel cuore del centro storico ad un passo dall’acquedotto Svevo. All’ingresso di vico del Vecchio la storica fontana trabocca per lo scarico intasato. Nella pozza qualcuno ha fatto cadere petali e foglie dell’aiuola durate le operazioni di giardinaggio sulla fioriera circolare, antistante, dove il terriccio è proprio umido.

Una signora dell’esercizio commerciale affianco dice che non funzionano i filtri installati nella vasca così l’acqua sgorga, trabocca e il rivo man mano che passa il tempo assume proporzioni preoccupanti alla stregua di un ruscello che scorre. Prima l’acqua cola su uno dei faretti a terra e poi va oltre attraversando parte della linea di arrivo delle scale dei cordoni. Il percorso del ruscello, per il momento, viene arrestato da un tombino. C’è chi fa attenzione a non scivolare e chi per disattenzione o per la fretta non riesce proprio ad evitare il serpentello d’acqua. Ci sarebbe proprio bisogno di un intervento per il guasto che è assai noto anche se a palazzo San Francesco c’è chi giura di non saperne proprio nulla.

mariatrozzi77@gmail.com