Fervono i preparativi per la 18a edizione del Sentirero della Libertà/Freedom Trail

Sulmona (Aq). Martedì, 24 aprile alle ore 11.30 presso Sintab via Roma 15, sarà presentata la XVIII edizione del Freedom Trail a cura dell’associazione Il Sentiero della Libertà/Freedom Trail

Il Sentiero della libertà Report-age.com 01.05.2015Parliamo della marcia che richiama tantissimi giovani a percorrere lo  stesso sentiero che durante la seconda guerra mondiale venne affrontato, con timore e speranza, dai perseguitati e da tutti coloro che contribuirono a liberare il Paese. Si parte il 27 aprile venerdì. Il percorso sulla Majella, da Sulmona porterà a Campo di Giove, nella prima giornata. Sabato verso Guado si Coccia per raggiungere il Sacrario Brigata Majella e arrivare a Taranta Peligna. Domenica l’arrivo a Casoli è previsto per le ore 16. Queste ultime 2 località sono in provincia di Chieti. Proprio a Casoli i Partigiani costituirono la Brigata Majella e lottarono al fianco degli alleati con il sacrificio di 55 giovani, molti appena ventenni. Oggi Il freedom Trail è una marcia di 3 giorni di risonanza internazionale, un cammino a difesa dei valori percorso da persone provenienti da tutto il mondo che omaggiano la storia.

Il programma di massima

Venerdì 27 aprile 2018 (Sulmona/Campo di Giove)

Ore 8
Raduno e consegna del materiale (cartellini identificativi, pranzo al sacco) e deposito degli zaini.
Palazzetto dello sport, incrocio Via XXV Aprile – Viale delle Metamorfosi (su Google Maps)
Ore 9:30
Inizio della marcia.
Ore 10
Piazza XX Settembre. Saluto delle autorità.
Partenza per Campo di Giove
Pomeriggio:
Arrivo a Campo di Giove: Cerimonia di commemorazione con deposizione della corona al monumento ai caduti. Sistemazione in tenda, cena e pernottamento.

Sabato 28 aprile 2018 (Campo di Giove/Taranta Peligna)

Ore 8:30
Raduno in piazza.
Ore 9
Partenza per Taranta Peligna. Sosta a Guado di Coccia ricordo di Ettore De Corti
Ore 14:30
Sosta a Palena
Pomeriggio:
Arrivo al Sacrario Brigata Majella cerimonia del ricordo. Proseguimento per Taranta Peligna: cena, spettacolo in piazza e pernottamento (in ambienti scolastici)

Domenica 29 aprile 2018 (Taranta Peligna/Casoli)

Ore 8
Raduno in piazza.
Ore 8:30
Partenza per Casoli. Ricordo di Donato Ricchiuti.
Pomeriggio:
Ore 16 arrivo a Casoli (CH)
Accoglienza,  percorso per le vie della città. Deposizione della corona al monumento dei caduti. Interventi delle autorità e responsabili dell’ organizzazione. Cena e commiato.
Ore 20:30 Partenza in autobus per il rientro a Sulmona.