Rapina all’Aquila: 3 arresti per quella di marzo

L’Aquila. All’alba la Squadra mobile ha arrestato 3 rapinatori aquilani in esecuzione di un provvedimento emesso dal giudice per le indagini preliminari dell’Aquila, Mario Cervellino su richiesta del sostituto procuratore Guido Cocco. Le indagini sono state avviate dopo una rapina commessa da 2 persone armate di ascia e coltelli a marzo, presso una sala scommesse vicino al Tecnopolo d’Abruzzo, in area boschetto di Pile.