Bastone e rompivetro in auto, denunciato il 19enne che non sa spiegarne il possesso

Celano (Aq). Si aggiungono a quelli ordinari e forniscono interessanti risultati i controlli straordinari nel territorio marsicabo dei Carabinieri di Avezzano per il contrasto della criminalità, dei furti e di atti di vandalismo dilaganti ormai nel territorio comunale. 

I militari hanno denunciato, in stato di libertà, R. V. 19enne  che nell’auto disponeva, senza motivo giustificato, di un bastone in legno lungo 53 cm. Inquietante i manico dell’oggetto realizzato con un laccio di plastica arrotolato con precisione e non è difficile intendere l’uso per minacciare e ferire. Inoltre al ragazzo è stato trovato anche un martello rompi-vetro da polso con  punte d’acciao del genere impiegato per sfondare porte, carrozzerie delle auto, oggetti in metallo o per ferire qualcuno. Il giovane è stato deferito alla procura della Repubblica del Tribunale di Avezzano per porto abusivo di oggetti atti a offendere (art.4 legge 110 de 1975).

mariatrozzi77@gmai.com